NOVITA' 2012: questo sito è ottimizzato anche per smartphone e tablet!

Blog di filatelia, servizi postali e comunicazione scritta: dove discutere e commentare "fuori dai dentelli" fatti, personaggi e novità

Web, tv e new media

Ai media non piacciono… i dentelli. Ecco le prove!

| 0 commenti

Non è la prima volta che sfogliando giornali (quotidiani e riviste, di calibro) o le pagine web delle corrispondenti edizioni online, mi imbatto in tante storie collegate con i francobolli.

Ho già detto più volte cosa penso di chi scrive di filatelia e storia postale su testate “generaliste”, quindi non mi ripeterò.

Quello che voglio, invece, sottolineare adesso è la strana tendenza di pubblicare immagini di francobolli “private” della dentellatura.

Tralasciando del tutto il contenuto del pezzo (peraltro interessante, di Gian Luigi Paracchini, dal titolo “Imprenditori mecenati per far rinascere Milano” e che potete leggere qui), guardate cosa ho trovato sul Corriere della Sera di ieri, domenica 7 ottobre, a pagina 23.

Per meglio illustrare le “eccellenze” milanesi, “dopo lo sfogo di Prada sulla <<perdita di peso>> della città“, il Corsera ha pensato di tirar fuori la migliore università milanese (e italiana) ovvero la “Bocconi”. E per raffigurarla ha scelto di usare un francobollo, quello italiano da 0,41€ del 2002, emesso per celebrare il secolo di vita dell’istituzione accademica fondata da Luigi Bocconi, immortalato nel bozzetto dovuto a G. Bruscaglia, insieme alla facciata che ne ospita la sede.

Il problema è che qualcuno ha pensato bene di “ritagliare” la dentellatura tutt’intorno al francobollo, che sulla pagina del giornale non sembra più tale ma solo una figurina! Se non fosse per il valore nominale di €0,41 e la parola Italia, credo che nessuno penserebbe ad un francobollo.

Ancora una volta il francobollo viene utilizzato in modo improprio su un “media tradizionale”: come possiamo parlare di promozione della filatelia se del francobollo viene eliminato il dettaglio più evidente e più caratterizzante come la dentellatura???

Lascia un commento

Required fields are marked *.