NOVITA' 2012: questo sito è ottimizzato anche per smartphone e tablet!

Blog di filatelia, servizi postali e comunicazione scritta: dove discutere e commentare "fuori dai dentelli" fatti, personaggi e novità

Comunicati stampa, Erinnofilia, Filatelia

IPZS: un collage di erinnofili per… l’erinnofilo di Romafil 2012

| 0 commenti

[Comunicato stampa] Secondo foglietto del dittico celebrativo delle manifestazioni filateliche Milanofil e Romafil.

Su un fondino in cui si intravede il foglietto erinnofilo ideato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato in occasione del XXXVIII Convegno Nazionale Filatelico Nazionale che si svolse a Roma nel 1984, si evidenzia un collage di foglietti erinnofili realizzati sempre dall’Istituto negli ultimi dieci anni, prevalentemente dedicati alle Manifestazioni filateliche di Milanofil e Romafil. In basso, al centro, spicca il logo dell’IPZS, riprodotto in oro a caldo; in basso a destra, è presente un perforato che focalizza un particolare del foglietto erinnofilo dedicato all’edizione del 2011 di Romafil su cui campeggiano la data “2012” e la scritta “ROMAFIL” .

Lungo il bordo laterale di sinistra, è riportata la legenda “ROMAFIL 2012”. Il presente foglietto erinnofilo intende celebrare l’erinnofilia con l’obiettivo di promuovere e valorizzare un prodotto che si propone come un’autentica e pregevole miniatura, assimilabile al francobollo per le sue particolari caratteristiche, e che, rigorosamente in tiratura limitata, negli anni si è conquistato un ruolo di riguardo nel mondo del collezionismo.
L’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, da sempre attento alla grafica d’arte di pregio, ne è autorevole interprete da anni, vantando una produzione elevata nella qualità e nella quantità.

Caratteristiche tecniche

Anno di emissione: 2012.
Tiratura: 1.000.
Stampa: in offset, Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali IPZS.
Colori: quattro offset e oro a caldo.
Carta: patinata, gommata.
Formato: cm 20,5 x 15,5.
Perforazione: dentellato di mm 48 x 40.
Sovrimpressione: numerazione in alto
Bozzettista: Fabio Abbati, Centro Filatelico del Polo Artistico IPZS.

Lascia un commento

Required fields are marked *.